Festa Monini: Colori, suoni e sapori dell'Umbria

Block Header Festa

A Luglio in Umbria

Agenda del Gourmet
29 Giugno 2017

A Luglio in Umbria




Gli eventi e le manifestazioni golose

A TEMPO DI MUSICA
A luglio, in Umbria, gli appuntamenti musica si susseguono a ritmo incalzante, spaziando fra i generi. Ma tutti sono di primissimo livello internazionale. Primo fra tutti il Festival dei 2mondi che a Spoleto ogni anno propone un cartellone ricco di ogni genere di arte performativa. Ma oltre a questo di più chiara fama, decine di altri meravigliosi momenti musicali risuonano in ogni città umbra richiamando musicisti e appassionati da tutta Italia e non solo. Eccone alcuni.

Orvieto Musica
È iniziato a giugno e prosegue fino al 9 luglio questo bel Festival internazionale di musica da camera che racoglie artisti dagli Stati Uniti, dal Regno Unito, dalla Germania e dal Canada. Tre le “sezioni”: TrumpetFest, interamente dedicata alla musica per tromba; The Art of Song, dedicata all’arte del canto e Archi intensivi, un focus sulla musica per archi che oltre ai concerti prevede lezioni, seminari, pro ed esibizioni per giovani talenti.
Per info: ww.orvietomusica.org

Trasimeno Music Festival
Prosegue fino al 4 luglio a la tredicesima edizione del Trasimeno Blues Festival, secondo la stampa estera e nazionale ”uno dei più prestigiosi festival in Europa” e “uno dei migliori festival musicali in Italia”.
Nelle suggestive cornici come quelle del Castello dei Cavalieri di Malta a Magione, o del Palazzo Ducale di Gubbio, o a Perugia presso la Basilica di San Pietro, a Trevi al Teatro Clitunno e alla Chiesa di San Francesco, grandi interpreti della musica classica e giovani musicisti di talento si esibiranno seguendo un programma elegante e variegato: da Mozart a Beethoven, da Bach a Brahms.
Grande attenzione è rivolta alla divulgazione musicale con lezioni-concerto nelle scuole umbre, incontri con scrittori di fama internazionale e con autori di libri sulla musica, incontri con musicisti e musicologi di chiara fama, masterclasses per giovani musicisti.
Per info: www.trasimenomusicfestival.com

Musica per i borghi
Nei borghi umbri, dal 20 al 30 luglio è tutt’un’altra musica. A Marsciano, Deruta, Papiano, Spina, Castiglione della Valle, San Biagio della Valle, Collazzone e Villanova una serie di appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, è dedicata al rock, al reggaeton, alla musica d'autore; da Loredana Bertè e Marina Rei ai Modena City Ramblers. Il tutto accompagnato, a Marsciano, da un gustosissimo Streetfood Festival.
Per info: www.musicaperiborghi.it

Gubbio Summer Festival
Nella città dei ceri, dal 23 luglio al 2 agosto, venti giorni dedicati alla grande musica, da quella antica a quella contemporanea, dalla musica come spettacolo alla formazione. Un importante cartellone in cui si susseguono lezioni, seminari, laboratori, concerti dei docenti e dei migliori allievi nei luoghi ricchi di storia e fascino della bellissima Gubbio.
Per info: www.gubbiosummerfestival.it

Umbria jazz
E poi fu jazz. Dal 7 al 16 Luglio, un appuntamento ormai mitico: le strade di Perugia saranno di nuovo “inondate” dalle note intense ed emozionanti del jazz. Un evento che richiama appassionati da ogni dove e che anche quest’anno vedrà la partecipazione dei musicisti più famosi a livello sia italiano, sia internazionale: i Kraftwerk, Brian Wilson, Enrico Rava, Fabrizio Bosso, Stefano Bollani, Dee Dee Bridgewater, Wayne Shorter, Paolo Fresu, Gino Paoli, Danilo Rea e tanti altri musicisti jazz e blues. Dalla cultura di New Orleans al jazz più contemporaneo, serio, “difficile”; dai ritmi intensi, ripetitivi e scatenanti alla voce straziante di note sofferte ed emozionanti; dal soul, al funky, ai gospel… un programma ricchissimo che coinvolge tutti, di giorno e di notte, nelle sale da concerto e nelle chiese, nelle strade e nelle piazze.

Umbria Jazz a Norcia
Ma quest’anno c’è una grande novità. Nel primo week end di luglio, a Norcia ci sarà un’anticipazione inedita: a Norcia, in Piazza San Benedetto, "si suona la voglia di futuro". In sostegno ai territori colpiti dal terremoto due giorni con importanti appuntamenti di solidarietà. In cartellone diversi nomi del panorama musicale nazionale e internazionale: da Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana agli Accordi Disaccordi Trio, dai Funk Off a The Gam Scorpions passando per Brand New Heavies.
Per Info: www.umbriajazz.com

CINEMA D’ESTATE
Le vie del cinema
Al Parco dei Pini di Narni Scalo, dal 3 all’8 luglio, la ventiduesima edizione della rassegna del film restaurato. Tema di quest’anno: il rapporto tra cinema e storia. E così per sei giorni, il cinema d’autore, accompagnato da incontri e “lezioni”, racconterà la storia e il costume italiani, facendosi testimone e interprete delle vicende più significative degli ultimi 100 anni. E ci sarà spazio anche per i bambini: per loro ogni sera sarà proiettato un classico Disney, ovviamente in versione restaurata!
Per info: www.leviedelcinema.it

Umbria film Festival
Nel suggestivo borgo medievale di Montone, nella sua bella piazza Fortebracccio, all’aperto, dal 5 al 9 luglio, torna l'Umbria Film Festival. Anteprime, corti d’animazione, tavole rotonde… e l'undicesima edizione di Umbriametraggi, un concorso per cortometraggi di filmmaker umbri.
Per info: www.umbriafilmfestival.com

LA GRANDE ARTE
Ecco, fra le tante, tre mostre da non perdere.

Autoritratti in mostra
Dieci autoritratti di Bernini e Velasquez provenienti da grandi musei come Uffizi, Prado e da collezioni private, per indagare il reciproco influsso tra due dei più grandi artisti del Seicento europeo. I quadri saranno esposti dal 22 giugno al 22 ottobre, nel suggestivo scenario del Nobile Collegio del Cambio di Perugia. Un interessantissimo confronto che si svolgerà sotto gli occhi vigili di un altro illustre autoritratto, quello del Perugino che campeggia nella sale del Collegio.
Per info: www.collegiodelcambio.it

Modigliani e l’Art Negré
A Spoleto, in concomitanza con il 60° Festival dei 2Mondi, prima mostra di casa Modigliani. Iniziano così celebrazioni per il centenario della morte del grande artista: un primo percorso alla scoperta delle influenze dell´arte africana sull'opera di Modigliani nella magica atmosfera della Parigi del primo Novecento.
Missione dell’Istituto Modigliani è sostenere nell’arte la sua funzione di divulgazione culturale accettando la sfida del contemporaneo in un intreccio costante tra arte e tecnologia, arte moderna e arte contemporanea. Ecco allora che aAlle opere e alla vita di Modigliani, si aggiungono video realizzati con la tecnica del "compositing" e contenuti inediti realizzati in realtà virtuale, aumentata e mista.
Per info: www.festivaldispoleto.com

Canaletto e i Guardi
A Terni, nel salone delle feste di palazzo Morelli, sono in esposizione le affascinanti opere dei vedutisti veneziani del settecento. Dipinti di rara bellezza, piccoli gioielli che ci immergono nel fascino della Serenissima, rappresentata e tramandata con amorevole precisione, in ogni minimo dettaglio.
Per info: www.fondazionecarit.it

GIORNATE MEDIOEVALI
A Poggio di Otricoli, un piccolo ma delizioso paese dell’Umbria meridionale, a 400 m s.l.m., sotto il Monte S. Pancrazio, “durante il terzo fine settimana di luglio sembra scendere una sorta di malia e il lontano passato viene rievocato con un estro e una vivacità davvero sorprendenti…”. Il 14, 15 e 16 luglio, infatti, avrà luogo la nuova edizione delle Giornate Medioevali dell’Antico Castello del Poggio di Mezzo. Sarà un’incredibile rievocazione che vede esibizioni di caccia col falcone, spettacoli di giocolieri e giullari, sbandieratori, tornei, cortei storici e concerti di musica medievale. Saranno ripristinate le antiche botteghe artigiane, riaperti i forni e le cantine e nell’”osteria” si rispolvereranno le ricette medievali.
Per info: www.giornatemedioevali.it

LUGLIO LONGOBARDO
Dal 21 al 23 luglio il cuore dell'antico borgo di Nocera Umbra rivivrà le emozioni dell’epoca longobarda. Si potrà passeggiare tra le tende dell'accampamento allestito nella piazza. Si potranno vivere scene di vita quotidiana, dialogare con figuranti in abiti ricostruiti nei minimi dettagli che mostreranno al pubblico le occupazioni della giornata, le attività artigianali, l'abbigliamento tipico delle donne e del guerriero permettendo ai visitatori di immergersi completamente nell'atmosfera del VII e VIII secolo.
Il campo storico sarà allestito nella suggestiva Torre Civica, il “Campanaccio”, e offrirà spettacolari quanto appassionanti dimostrazioni di combattimento gestite dalla Scuola di Scherma Antica Fortebraccio Veregrense; inoltre, storytelling e laboratori di medicina e scrittura saranno condotti dai gruppi ospiti Gens Langobardorum. Ci sarà un ampio mercato medioevale e una grande attenzione sarà dedicata all’alimentazione altomedievale con un approfondimento scientifico tenuto presso il Museo a cura di Presenze Longobarde.
Per info : http://lugliolongobardo.jimdo.com

IL PALIO DELLE BARCHE
Una festa tutta lacustre quella che si svolge a Passignano, sul Lago Trasimeno, dal 22 al 30 luglio; la rievocazione di un episodio bellico avvenuto nel V° sec. si trasforma in una gara fra i rioni del paese: una gara durissima, prima a remi, poi con la barca in spalla, nella cornice di cortei storici in costume, gare di tiro con l’arco, musiche e balli medievali; mentre le donne di Passignano si sfidano nella Corsa delle brocche lungo il percorso che dalla rocca porta all’antica fontana, dove un tempo andavano a prendere l’acqua.
La sera si aprono le taverne, per l’occasione, decorate in stile medievale, dove si possono assaggiare gli squisiti piatti della cucina di lago, il tegamaccio, una zuppa di pesce servita nei recipienti di cotto, gli gnocchi al sugo di luccio, la zuppa con le uova di carpa regina, la tinca ripiena e i latterini marinati.
Per info: www.paliodellebarche.it

SAGRANTINO INTERNATIONAL CUP
Dal 21 al 30 luglio, uno spettacolare raduno di mongolfiere provenienti da tutto il mondo colorerà il cielo di Gualdo Cattaneo. Per dieci giorni questi grandi, affascinanti e vivaci “palloni volanti” sorvoleranno il paesaggio umbro riempendo di allegra meraviglia gli sguardi di chi ha la ventura d’incrociarle sula loro strada.
Il momento più suggestivo sarà all’imbrunire del primo sabato, quando gli equipaggi effettueranno un “Night-Glow”: al tramonto, tutte le mongolfiere verranno gonfiate in posizione verticale e rimarranno così sospese per circa un'ora.
Concepita sulla falsa riga dell’“America’s Cup” nel mondo delle barche a vela, la sagrantino cup prevede una serie di voli al termine dei quali il partecipante che avrà raggiunto il punteggio più alto dovrà confrontarsi in un testa a testa con il detentore della coppa dell’anno passato. Ai partecipanti: che vinca il migliore! Ma per tutti i presenti l’emozione è assicurata.
Per info: http://lnx.sagrantinocup.it/

Giovedì, Novembre 30, 2017

Premiata nella categoria “Best practice leadership di mercato”

Mercoledì, Novembre 29, 2017

Giocare, imparare e divertirsi al Museo dei Bambini di Roma

Giovedì, Novembre 16, 2017

presentato alla Camera dei Deputati il progetto Mò