Festa Monini: Colori, suoni e sapori dell'Umbria

Block Header Festa

Il primo olio dell'anno viene dall'Australia

12 Settembre 2013

Il primo olio dell'anno viene dall'Australia




Per Esselunga in esclusiva le 10.000 bottiglie di 100% Australiano a cui l’emisfero Sud regala caratteristiche straordinarie

Gli intenditori che apprezzano il gusto e l’aroma dell’olio extravergine di fresca spremitura non se lo perderanno: è il primo olio della stagione, in arrivo con diversi mesi di anticipo sulle tavole italiane. Una caratteristica unica, a cui si sommano eccellenti proprietà organolettiche, frutto di un lavoro che comincia dall'altra parte del mondo e si sviluppa nell’eccellenza di un marchio specialista nell’extravergine di oliva.

Questo esclusivo prodotto è il 100% Australiano di Monini che l’azienda umbra crea con i frutti delle proprie piantagioni di Hillstone (Nuovo Galles del Sud) dove sono state piantate tre varietà di olivi italiani: Frantoio, Leccino, Pendolino. La posizione del continente, con le stagioni invertite rispetto all’Europa, permette di avere raccolti ad aprile anziché ottobre e quindi di destinare una parte della produzione a quei veri intenditori italiani che possono così gustare il primo extravergine raccolto e franto nel 2013.

L’eccezionale freschezza dell'olio non è l'unico buon motivo per cercare 100% Australiano: le condizioni climatiche particolari registrate quest’anno in Australia hanno dato al prodotto caratteristiche di eccellenza, esaltate e rese possibili dalla cultura tipicamente italiana dell’olio EVO che Monini mette personalmente nei propri prodotti. La stessa famiglia si riserva il ruolo di supervisionare direttamente la raccolta e la frangitura: è Zefferino Monini, nipote del fondatore e autorità riconosciuta nel settore, a occuparsene, recandosi personalmente sul posto per la raccolta e l’assaggio della prima spremitura. Appena giunge in Italia l’olio viene imbottigliato, intatto, a Spoleto, negli stessi luoghi dove l'azienda opera da quasi 100 anni.

Il risultato è un olio dal profumo intenso di erba appena tagliata dal sapore leggermente amaro e pungente con note di mela e fragranze floreali su un fondo di mandorla.

Un prodotto eccezionale che merita tutta l'attenzione possibile per arrivare ai consumatori. Tra tutti i partner dell’Azienda, sarà solo Esselunga a distribuirlo in esclusiva nei suoi punti vendita.

Dal 16 al 23 settembre un apposito espositore da 90 bottiglie evidenzierà ulteriormente le caratteristiche e la provenienza di questo olio.

In tutto 10.000 bottiglie che bisognerà affrettarsi a portare in tavola. Per i gourmet sarà un’occasione imperdibile per “distendere” sullo stesso piatto un filo d’olio capace di legare due continenti.

Giovedì, Novembre 30, 2017

Premiata nella categoria “Best practice leadership di mercato”

Mercoledì, Novembre 29, 2017

Giocare, imparare e divertirsi al Museo dei Bambini di Roma

Giovedì, Novembre 16, 2017

presentato alla Camera dei Deputati il progetto Mò