Festa Monini: Colori, suoni e sapori dell'Umbria

Block Header Festa

Monini premia le scuole sull’educazione alimentare

16 Novembre 2017

Monini premia le scuole sull’educazione alimentare




presentato alla Camera dei Deputati il progetto Mò

Mercoledì 15 Novembre Monini ha presentato alla Sala Stampa della Camera dei Deputati il nuovo progetto educativo 2017-2018.

Dopo il saluto del vice ministro Riccardo Nencini che esalta il valore educativo del progetto Monini, sono intevenuti l’On. Maria Chiara Gadda, promotrice della legge contro gli sprechi alimentari, Zefferino Monini, presidente Monini, Maria Flora Monini, direzione Immagine e Comunicazione Monini, lo chef Gianfranco Vissani, le deputate Elvira Savino e Anna Ascani, Sara Farnetti, specialista in medicina interna e nutrizione funzionale e Salvatore Velotto, presidente ordine dei tecnologi alimentari Campania e Lazio. Ha moderato la giornalista Antonella Baccaro del Corriere della Sera.

"Educare i giovani sui principi di una sana alimentazione e' fondamentale e noi da tempo come azienda sviluppiamo progetti educativi che puntano a diffondere corretti comportamenti alimentari e sani stili di vita" ha dichiarato Zefferino Monini.

"Il nuovo progetto Monini 2017-2018 prosegue il lavoro degli ultimi anni e amplia la narrazione con il sito internet, con l'App Monini360 e con l'introduzione nel Cartoon dell'olivetta "Nini", amichetta di "Mo", educando alla sana alimentazione attraverso un linguaggio semplice e coinvolgente" ha sostenuto Maria Flora Monini.

"I prodotti cambiano ma noi dobbiamo conservare la nostra cultura e difendere la nostra ricchezza alimentare. Un filo di olio extra vergine di oliva esalta i piatti della nostra cucina" afferma lo chef Vissani.

"Abbiamo la fortuna di avere nel nostro paese imprese virtuose, come Monini, che oltre ad offrire prodotti di qualita' hanno inserito nelle proprie politiche aziendali progetti di tipo educativo e di sostenibilita' sociale. Queste iniziative devono essere stimolate perche' generano effetti positivi nella comunita' e sono di stimolo alle altre imprese" ha sostenuto l'On. Gadda

"L' oro verde ci aiuta a vivere a lungo. Aggiungere olio extra vergine di oliva ai nostri piatti e' un atto di amore verso noi stessi" ha aggiunto Sara Farnetti.

"Il successo delle industrie alimentari deriva dalle corrette implementazione di scelte tecnologiche nelle imprese e Monini ne e' un valido esempio" sostiene Salvatore Velotto.

"Il Progetto Monini che ha come obiettivo quello di educare i giovani e le loro famiglie ad una corretta alimentazione ha una funzione sociale importante per la salute dei cittadini" ha aggiunto la deputata Elvira Savino.

Alla conferenza stampa sono state inoltre premiate dall'On. Anna Ascani, da Zefferino e Mariaflora Monini le scuole vincitrici del concorso educativo dello scorso anno.

La conferenza stampa e' in visione sul sito web della Camera, al seguente link: http://webtv.camera.it/archivio?id=12175&position=0

Il progetto ha coinvolto nei suoi primi due anni 3.176 scuole italiane e 4.948 classi. Al termine di ogni edizione sono stati premiati gli elaborati che meglio hanno espresso il percorso didattico svolto durante l’anno scolastico per quanto riguarda i temi dell'Educazione alimentare.
Quest’anno, il progetto è dedicato alle prime quattro classi della scuola primaria e approfondisce il tema della corretta alimentazione identificabile nella Dieta Mediterranea di cui l’olio extravergine d’oliva è uno degli alimenti base.
“Mò”, il personaggio del Cartoon che accompagna i bambini e le loro famiglie attraverso i temi della sana alimentazione, sarà quest’anno in compagnia della sua nuova amichetta “Nini”. Nelle scuole coinvolte verrà distribuito il kit di materiali ludico-didattici che aiuteranno gli insegnanti e le famiglie a coinvolgere i più piccoli nel progetto educativo grazie ad un linguaggio semplice, coinvolgente e divertente.

Dal sito internet www.moelafavoladellolio.it è possibile scaricare l’intero kit didattico: la guida per gli insegnanti, il giornalino della sana alimentazione da leggere in famiglia ed il nuovo Cartoon. Il percorso educativo si concluderà con il concorso “Un gioco per Mò e Nini” che rappresenterà, per i bambini e gli insegnanti, il momento in cui poter dimostrare tutta la loro creatività realizzando un elaborato rappresentativo del percorso didattico seguito insieme durante l’anno scolastico.
Per un esperienza ancora più spiritosa, appassionante ed immersiva, è disponibile anche l’App “MONINI360” in realtà aumentata per seguire in modalità mobile la filiera di come si produce un buon olio extra vergine di oliva.

Credits del progetto:
Il progetto di “educational marketing” nelle scuole è stato ideato e realizzato dall’Agenzia La Fabbrica in collaborazione con l’Agenzia MakeSense.
La realizzazione del cortometraggio animato è stata curata dalla società di Animation e Licensing Rainbow S.p.A.
Ufficio Stampa Mò e Nini e la sana alimentazione – MakeSense
Ufficio stampa Monini corporate: Lead Communication

Giovedì, Novembre 30, 2017

Premiata nella categoria “Best practice leadership di mercato”

Mercoledì, Novembre 29, 2017

Giocare, imparare e divertirsi al Museo dei Bambini di Roma

Giovedì, Novembre 16, 2017

presentato alla Camera dei Deputati il progetto Mò