Festa Monini: Colori, suoni e sapori dell'Umbria

Block Header Festa

Monini, una rivoluzione naturale

20 Settembre 2012

Monini, una rivoluzione naturale




Monini abbraccia l'ecosostenibilità: dalla produzione con pannelli fotovoltaici ed energie rinnovabili all’introduzione di un packaging “eco-friendly”

Il miglior testimonial per l’ambiente? Un prodotto perfettamente naturale come l’olio extra vergine di oliva!

Alla Monini abbiamo pensato al nostro olio come bandiera del “cammino ecologico” intrapreso dall’azienda. Energia da fonti rinnovabili e nuovi packaging, sono gli elementi base di una semplice filosofia: non togliere nulla alla natura, dato che questa fornisce tutta la preziosa materia prima che rende da quasi 100 anni la nostra azienda famosa nel mondo per l’olio extra vergine d’oliva.

La strada per la riduzione dell’impatto sull’ambiente comincia dall’energia necessaria per la lavorazione: per questo abbiamo installato, sulle coperture dello stabilimento spoletino, un impianto fotovoltaico costituito da 851 moduli in grado di produrre 240.640 kilowattora annui. Potete controllare in tempo reale i kg di CO2 risparmiati collegandovi al pannello di controllo che la società eGenera ha approntato per noi. Il restante fabbisogno è coperto da energia prodotta 100% da fonti rinnovabili e certificata dalla società Umbria Energy SpA.

L’olio va poi imbottigliato e anche in questo caso abbiamo fatto di tutto perché la confezione rispondesse alla nostra visione. Grazie alla partnership con O-I , azienda leader nella produzione di contenitori in vetro, abbiamo deciso di utilizzare un packaging che rispetti l’ambiente per custodire i propri extra vergine d’oliva. Così, accanto al GranFruttato - imbottigliato in vetro riciclato fino all’80% -, per il Classico e il Poggiolo saranno utilizzate bottiglie in vetro riciclato fino al 70%.

L’utilizzo di bottiglie con un elevato contenuto di vetro riciclato è molto importante per l’ambiente. Consente di ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera in una percentuale del 5% ogni 10% di vetro riciclato utilizzato in più. Inoltre il vetro è tra i materiali più comunemente riciclati in Italia e, caratteristica unica, può essere riciclato all’infinito, per ritornare ad essere ogni volta contenitore di vetro, mantenendo inalterate le sue caratteristiche fisiche ed estetiche. La sua neutralità e la sua naturalità lo rendono perfetto per conservare le proprietà ed il gusto dell’olio extra vergine di alta qualità, mantenendolo identico a come lo “crea” la natura.

Tutte caratteristiche che hanno spinto Maria Flora e Zefferino Monini a prestare il loro volto alla campagna Glass is Life, promossa da O-I per promuovere e valorizzare le caratteristiche principali del vetro (Sapore, Salute, Sostenibilità, Qualità, Versatilità e Trasparenza).

 

Una tradizione che si rinnova: così come nel 1950 il nonno Zefferino ebbe l’intuizione di introdurre, per primo sul mercato, l’utilizzo di bottiglie di vetro per la commercializzazione dell’olio Extra Vergine sostituendole alle damigiane, oggi Maria Flora e Zefferino, suoi nipoti, si fanno per primi ambasciatori a favore dell’utilizzo di bottiglie in vetro che rispettano l’ambiente.

Le nuove confezioni saranno facilmente riconoscibili dal colore: più la percentuale di vetro riciclato è alta più la bottiglia è scura, caratteristica che per altro si coniuga perfettamente con le esigenze di conservazione dell’olio. Il restyling completo delle confezioni vede anche la progressiva eliminazione della capsula in PVC sui tappi delle bottiglie della gamma, sostituito con l’esclusivo sigillo di garanzia e l’utilizzo di etichette in carta 100 % riciclabile per Classico, il Poggiolo e Anfora.

Zefferino Monini spiega così questi nuovi passi “Oggi molte aziende vanno sempre più in direzione dell’ecosostenibiltà, ma Monini, proprio per il tipo di rapporto che ha con la terra e la natura, ha il dovere di essere da esempio. Viviamo in un territorio bellissimo che ci dà dei frutti meravigliosi, preservarlo per le generazioni future è il nostro miglior investimento perché si possano gustare ancora a lungo tutti quei valori che hanno reso grande la nostra tradizione”.

Olio Extra Vergine Classico

Scoprilo qui
Giovedì, Novembre 30, 2017

Premiata nella categoria “Best practice leadership di mercato”

Mercoledì, Novembre 29, 2017

Giocare, imparare e divertirsi al Museo dei Bambini di Roma

Giovedì, Novembre 16, 2017

presentato alla Camera dei Deputati il progetto Mò