Festa Monini: Colori, suoni e sapori dell'Umbria

Block Header Festa

Tartare di salmone

Facile
30 MIN

Ingredienti

DOSI PER 4 PERSONE
Salmone fresco
400 g
Avocado
1/2
Cipollotto
1
Lime
1
Prezzemolo
1 ciuffo
Salsa di wasabi
una punta
Olio Extra Vergine di Oliva
1 cucchiaio
Sale
q.b.

Preparazione

  1. Pelate l’avocado e tagliatelo a cubetti piccolissimi, spruzzateli con parte del succo di lime perché non si anneriscano e mettete da parte in una ciotola. Pulite il cipollotto e tritatelo. Pulite e tritate anche il prezzemolo.
  2. Controllate che il vostro salmone non abbia alcuna spina, poi affettatelo in fettine sottili. Ora tagliate tutte le fettine nel senso opposto in modo da ridurlo a pezzetti molto piccoli. con una mezzaluna, o meglio con un buon coltello, continuate a sminuzzarlo con delicatezza.
  3. In una terrina raccogliete il salmone, il cipollotto, il prezzemolo tritato. Mescolate In una ciotolina emulsionate il succo restante del lime, il cucchiaio di Extra Vergine e la salsa wasabi e un pizzico di sale. Unite questo condimento al salmone amalgamando bene.
  4. Con l’aiuto di un coppapasta (formina o anello di metallo che aiuta a dare la forma), sistemiamo la tartare in ogni piatto sovrapponendo al primo strato di salmone, uno strato di dadini di avocado, per chiudere con un altro strato di salmone. Il piatto potrà infine essere decorato con un ricciolo di wasabi e una fettina di lime, accanto alla tartare.

Per dare un tocco in più

Per profumare ancora di più questa delicata tartare potremo utilizzare a piacere uno degli Extra Vergini aromatizzati Monini. A seconda dei gusti potremo scegliere quello aromatizzato al Limone, o al basilico, o alla cipolla e scalogno.