Anfora

olio di oliva

Caratteristiche

È una miscela di olio di oliva rettificato, ottenuto secondo le tecniche più avanzate di raffinazione, con oli extra vergini di oliva di buona qualità. L'olio di oliva ha, rispetto alla maggior parte degli oli di semi, una migliore resistenza alla frittura; infatti il punto di fumo (la temperatura alla quale l'olio comincia a degradarsi formando fumo e sostanze dannose) è maggiore, permettendo perciò di friggere a temperature più elevate con il risultato di un fritto croccante, gustoso e leggero.

Consigli d'uso

Il gusto particolarmente delicato dell'olio di oliva Anfora lascia intatto il sapore degli alimenti, anche i più delicati, sia in frittura che per cucinare.

ETICHETTA

Domande frequenti sull’olio extravergine

L'olio MONINI acquistato in promozione è comunque buono...

Spesso le grandi catene di distribuzione attirano il consumatore proponendo alcuni prodotti, cosiddetti "civetta" a prezzi particolarmente vantaggiosi. Non desideriamo addentrarci in discussioni molto complesse, ma...

Un olio di "prima spremitura" è migliore?

E' un'affermazione che non ha alcun significato perché tutti gli oli provengono da una "prima ed unica" spremitura. E’ un retaggio di molti decenni or sono in cui talvolta veniva effettuata una prima spremitura più soffice...

Perché la data di scadenza dei prodotti MONINI indica...

Parlare di data di scadenza per l’olio è un termine improprio: La data impressa in etichetta è la data di consumo preferibile entro cui il prodotto, se ben conservato, conserva intatte le sue caratteristiche di qualità, meglio...

Lo sapevi che...